Nessuno escluso!

Quante volte ci siamo giudicati:

questa parte di me non mi piace, quest'altra non va bene, devo essere così perché è meglio, non devo piangere, non devo, devo ...

e via così...



Quante volte abbiamo nascosto sotto ad una maschera chi siamo veramente per paura di non piacere? Di non essere accettati?

O perché ci sentivamo insicure/i (che fa parte delle personalità)

Quante volte abbiamo mostrato solo quello che pensavamo potesse andare bene o ci siamo amalgamati e adeguati per mostrarci in modo da far piacere all'altro?

Fintanto che non impariamo ad accogliere tutte le nostre colorate e colorite personalità non potremmo mai essere totalmente integri.

Nessuna parte di noi deve essere esclusa, perché ogni parte ci sostiene in qualcosa nella Vita.

Provate a fare la lista delle vostre personalità, io ne ho trovate 60 di mie 😨, non fermatevi in superficie, scavate e scendete giù a sondare fin nel buio più profondo.

Non c'è un Santo 😇 senza la sua controparte 👿

E provate a sceglierne 10 dalla lista, prendete anche quella che ritenete per voi essere inaccettabile e subdola, quella che se si mostra porta vergogna (tutti abbiamo la personalità: vergognosa) scrivetele, datele un nome, una forma, disegnatela.

Ad esempio tra le mie personalità ne ho una brontolona, che vuole sempre discutere e l'ho chiamata: "la bisbetica indomata"

L'ho disegnata come una anziana zitella di paese, con foulard variopinto.

Le ho chiesto: "A cosa mi servi quando ti manifesti?"

E la risposta è stata: "Ti aiuto a far valere anche le tue idee e a non prendere per oro colato tutto ciò che ti raccontano"

Dopodiché l'ho ringraziata e le ho detto: "Anche tu fai parte di me"

Per ognuna provate a chiederle: in cosa mi aiuti? quale è la tua parte potenziante? quando ti senti chiamata in causa?

E ringraziatela di far parte di voi in modo da non farla diventare un'Ombra.

Potete anche provare a impersonarne qualcuna, vestendovi e atteggiandovi, in modo da sentirla totalmente in voi, imparando a riconoscerla.

Decidete magari di andare a fare la spesa accompagnate dalla "Loquace"; invece di uscire in tuta a testa bassa, uscite in jeans e stivali, truccate e pettinate, salutando quando incrociate lo sguardo con qualcuno invece di fuggirlo, provando a scambiare una battuta con la persona vicino a voi alla cassa.

Vi potreste stupire di ciò che vi ritorna, e se qualcuno non dovesse rispondere al vostro sorriso, pazienza, avrà altro per la testa.

Va bene così.

Questo lavoro vi aiuta a conoscervi meglio e a comprendere quante sfaccettature possano far parte ti voi, riconoscendole, accogliendole, e capendo come e quando si attivano.

Potreste scoprire che sotto una vostra personalità mite e distaccata ("la suorina") se ne celi una pasionaria ("Tomb Raider") che non aspetta altro di mettersi al vostro servizio 💖

Accogliete tutto di voi stesse/i, siete un meraviglioso puzzle 🧩 e nessuno può essere escluso, perché ognuno ha e deve trovare il suo posto.

Buon divertimento alla scoperta di voi stesse/i