CHAKRA ANTERIORI E POSTERIORI


I Chakra anteriori si riferiscono a comportamenti, situazioni e forme di conoscenza di tipo attivo, maschile, yang e come tali riguardano il Sè cosciente. Controllano principalmente le problematiche di tipo razionale, la realtà quotidiana, la vita attuale e le decisioni da prendere, le esperienze che conosciamo e la necessità di relazionarsi con il mondo. Tutto ciò che ha un influsso immediato sulla persona: ricordi, sensazioni, emozioni.

I Chakra posteriori si riferiscono a energia di tipo passivo, femminile, yin pertanto riguardano il Sè inconscio. Controllano il mondo dell'intuizione, dell' ispirazione, l'irrazionale. Rappresentano il legame con la parte occulta e rimossa della personalità, con le nostre "zone d'ombra".

I sette Chakra principali sono tutti doppi, hanno cioè una corrispondenza posteriore al loro aspetto anteriore, fatta però eccezione per i Chakra PRIMO e SETTIMO, che invece sono singoli. Dal SECONDO al QUINTO Chakra, l'aspetto anteriore si relaziona con i sentimenti e con le emozioni, mentre quello posteriore con la volontà.

Il PRIMO ed il SETTIMO Chakra hanno inoltre l'importantissima funzione di collegamento per l'essere umano: essendo i Chakra più esterni del canale energetico, essi hanno la caratteristica di relazionare l'uomo con l'UNIVERSO da un lato e con la TERRA dall'altro.

Il Reiki è un ottimo strumento per armonizzare, bilanciare, equilibrare eventuali scompensi energetici.

#chakra #reiki #energiauniversale

145 visualizzazioni